Crepa crepa anno vecchio, nasci anno nuovo! (2011)

Sakaguchi_New_Year.jpgAnche quest’anno ci troviamo a tirare le somme del 2010 che giunge al termine. Un anno assolutamente decisivo per i fan di Final Fantasy: non era mai successo infatti, che in un solo anno uscissero 2 capitoli della saga principale! In europa Final Fantasy XIII ha visto la luce il 9 Marzo di quest’qanno e soltanto 6 mesi dopo, il quattordicesimo capitolo apriva i suoi scenari On-Line al mondo intero. Fin dalla sua nascita, il lontanissimo 1987, Ogni capitolo della saga ha richiesto anni di lavoro per un team di decine, se non centinaia di persone; ricordiamo soltanto sbiaditamente le interminabili attese, le smentite e le previsioni per l’uscita di Final Fantasy VII o del tanto sofferto XII… Nonostante noi europei ci troviamo coinvolti in questa bizzarra doppia uscita annuale, anche per il resto del mondo, il 2010 può essere ritenuto il protagonista di questo singolare affollamento di capitoli. Final Fantasy XIV è stato distribuito il 30 Settembre 2010, come abbiamo già detto, contemporaneamente in tutto il mondo ma il XIII si trovò sugli saffali dei negozi giapponesi soltanto pochi giorni prima del Natale 2009, questo significa che a separarli ci sono solo 9 mesi… Ben meno di un anno!
Ma facendoci trasportare dalla solita amica nostalgia, non posso fare a meno di pensare che oggi si chiude la prima decade del 2000! Se è vero che ad un solo anno rimangono legati saldamente tanti momenti, salutare un decennio significa sentirsi strappare parte di se. Ricordate, videogiocatori, come è iniziato questo fantastico decennio? Final Fantasy IX… Basta questo nome per riportare alla mente l’inizio di questi anni che andiamo a salutare! La PlayStation, la gloriosa dea grigia ancora aveva qualcosa da dire, sembra mille anni fà, invece siamo ancora parte viva di quel tempo… Di questo tempo! Se è vero che nel nuovo millennio la scatola grigia sparava ancora cartucce, è altrettanto vero che il decennio è stato il palco teatrale della PlayStation2! In questi 10 anni abbiamo adorato, venerato, giocato, amato, forse pianto, e sicuramente odiato quella nuova console. Sembrava il futuro aldilà del futuro! Aveva la possibilità di inserire un HDD, poteva connettersi al web e leggeva DVD! Final Fantasy X, il grande salto della serie, è nato proprio grazie a questa nuova console, con i piedi nell’era della PS1 e con lo sguardo nel mondo della connettività marcata PS3. Grazie alla PS2, e alla innovativa (ma neanche troppo) PSP, abbiamo visto anche cambiare l’era dei videogiochi durante gli anni ’10… La connessione, il gioco via internet, partite on-line, trofei e contenuti aggiuntivi da scaricare sono diventate la norma ormai nel mondo delle piattaforme di gioco, entrate in un sistema che prima era accessibile solo ai pochi avventurieri che si cimentavano nei giochi per PC. Da Final Fantasy IX a Final Fantasy XIV, basterebbe solo questo paragone per descrivere l’arco di questo decennio che volge alla fine, un videogame che rispecchia a mio parere il cambiamento avenuto non solo a livello elettronico, ma il cambiamento di una società, dell’intero costume di un mondo globalizzato. Impossibile ora non rivolgere un piccolo pensiero al futuro… Misterioso come sempre, solo ipotizzato per molti, ma io non sono certo in grado di potermi spingere fino a questo punto! La componente on-line sarà sempre più articolata ed efficente, questo è indiscusso, ma chissà se ci sarà ancora futuro per le console portatili, o per i videogiochi su supporti ottici, tanto amati dai collezionisti, rimpiazzati forse del tutto dai contenuti digitali.
E poi la fusione Squaresoft – Enix, su cui ognuno di noi può dire la sua, ma che per tutti, senza esclusioni, risulta un colpo fortissimo! Nasce Dissidia, La Square-Enix, forte della sua politica di sfruttamento del marchio, produce una marea di action figures e modellini, arrivando a diventare lei stessa una casa produttrice! Un decennio che ha sicuramente visto Final Fantasy e la Square-Enix come uno dei protagonisti del mondo digitale!
Ma tutto questo è storia, ormai. Il futuro è il 2011, che vivremo tutti insieme, con la passione che ci contraddistingue e che, comunque sia, non ha tempo!
Come sempre: Da me, dal presidente Rufus ShinRa, dai Turks, dallo ShinRa Blog e dalla compagnia tutta, vi auguro un felicissimo anno nuovo con tutto il cuore, joypad in mano e la speranza che sia un grande anno per tutti!!

Crepa crepa anno vecchio, nasci anno nuovo! (2011)ultima modifica: 2010-12-31T14:23:54+00:00da highwindcid
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento